certificazione project manager

Project Manager: la guida per la certificazione PMI

Ecco una guida per capire di più sulle Certificazioni rilasciate dal Project Management Institute.

Quanti sono i professionisti certificati PMP® nel mondo?

A marzo 2020, i professionisti certificati a livello mondiale erano 1.041.411 ( circa 8.000 in Italia). 

La certificazione rilasciata dal Project Management Institute (PMI) è, infatti, la credenziale di project management più diffusa e apprezzata al mondo e tra le più richieste dal mercato.

Perché una certificazione PMI?

Il Project Management Institute è l’organizzazione più autorevole nel campo del Project Management. 

I programmi di certificazione proposti dal PMI attestano la conoscenza e l’esperienza maturata nel campo dei Project, Program e Portfolio Management.

Possedere una delle certificazione PMI rappresenta un’ opportunità oltre che  una garanzia di una qualità di un Ente Internazionale.

Le certificazioni PMI® impattano positivamente sul percorso professionale dei  project manager e  aiutano a vendersi meglio sul mercato del lavoro.

Quali sono le certificazioni del Project Management Institute?

Prendiamo qui in considerazione, le certificazioni per Project Manager più richieste.

CAPM® (Certified Associate in Project Management)

E’ rivolta a coloro che si occupano di progetti (assistenti, membri del gruppo di progetto, addetti al Project Management Office, ecc.) e che non dispongono dell’esperienza necessaria all’ammissione all’esame PMP.

PMP® (Project Management Professional)

E’ la credenziale per i Project Manager esperti, più prestigiosa e con requisiti più elevati.

Che requisiti sono necessari per l’esame di certificazione PMI – CAPM?​

I requisiti per ottenere l’ammissione all’esame (eligibility) ” PMI-CAPM certification” sono:

  • Diploma di scuola superiore
  • più 1500 ore di lavoro in un team di progetto oppure 23 ore di formazione. Le ore si possono conseguire partecipando ad un Master in Project Management che rilascia le contact Hours richieste per l’eligibility.

Link utile: La certificazione PMI – CAPM

Quali requisiti sono richiesti per l’esame di certificazione PMI-PMP?

Per ottenere l’ammissione all’esame (eligibility) ”PMI-PMP certification” sono necessari specifici requisiti che riguardano sia il titolo di studio sia l’esperienza professionale:

Per chi ha la Laurea triennale o magistrale, sono richiesti:

  • minimo di 3 anni (36 mesi) di esperienza di gestione progetti negli ultimi 5, durante i quali almeno 4.500 ore sono state dedicate alla conduzione ed alla direzione delle attività di progetto
  • 35 ore di formazione in aula che si ottengono grazie al Master in Project Management, che  rilascia le contact Hours richieste per l’eligibility.

Per chi ha solo il Diploma di scuola superiore, invece, i requisiti obbligatori sono:

  • minimo di 5 anni (60 mesi) di esperienza di gestione progetti negli ultimi 8 anni, durante i quali almeno 7.500 ore sono state dedicate alla conduzione ed alla direzione delle attività di progetto 
  • 35 ore di formazione in aula che possono essere conseguite partecipando al Master in Project Management  che rilascia le contact Hours richieste per l’eligibility.

Qual è la procedura per certificarsi?

Per conseguire uno qualsiasi dei tipi di certificazione proposti dal PMI® , occorre seguire un procedimento ben preciso:

  1. Decidere quale certificazione è adatta alle proprie esigenze professionali e lavorative;
  2. Verificare il possesso di tutti i requisiti richiesti;
  3. Compila ed invia la domanda;
  4. Se la domanda è accettata, è necessario procedere al pagamento
  5. Al ricevimento del pagamento, il PMI® invia una email un numero di idoneità da utilizzare per fissare l’appuntamento per l’esame. Hai diritto per un anno e puoi sostenere l’esame fino a tre volte durante quell’anno.
  6. L’esame si svolge, di solito, in modalità online (CBT). A fine sessione il sistema comunica direttamente il risultato: Passed Failed. Se si supera l’esame, entro15 giorni, il PMI® aggiunge il nominativo al registro delle persone certificate e invia per posta il diploma ed il dettaglio dei risultati dell’esame.

Link utile: Come fare domanda per il PMP

Ricorda:

La certificazione PMP ® è una certificazione professionale basata sull’esperienza. L’ esperienza nella guida e nella direzione di progetti è fondamentale per il successo del candidato PMP ® . 

I migliori libri per Project Manager

Agile Project Management - Overwiew delle principali metodologie Agile, Agile Mindset e guida all'esame di certificazione PMI - ACP

Agile Project Management – Overview delle principali metodologie Agile, Agile Mindset e guida all’esame di certificazione PMI-ACP 

CORBUCCI DAVID – FRANCO ANGELI EDITORE

Il testo, giunto alla sua seconda edizione, ha l’obiettivo non solo di presentare al lettore i principali framework e le metodologie Agile più interessanti, quali Scrum, DSDM, Lean Software Development ed eXtreme Programming, ma anche di fornire una prospettiva sulla loro possibile implementazione, ponendo l’attenzione sull’importanza di un Agile Mindset, nonché sugli errori e sulle difficoltà che si incontrano durante l’introduzione di differenti logiche lavorative nelle organizzazioni. Il lettore, inoltre, potrà trovare utili consigli per la preparazione all’esame di certificazione PMI-ACP® del PMI® (Project Management Institute).

Project Management - Un approccio integrato a metodologie e comportamenti

Project Management – Un approccio integrato a metodologie e comportamenti

MARCO SAMPIETRO – EGEA

l libro, alla seconda edizione, sottolinea l’importanza di integrare gli aspetti metodologici e organizzativi del Project Management. Saper gestire i progetti garantisce alle imprese un importante vantaggio competitivo, poiché la contrazione dei cicli di vita dei prodotti riduce il tempo per rientrare dagli investimenti e questo significa meno tolleranza agli errori.

Il libro illustra ogni aspetto del Project Management, con il ricorso a numerosi esempi e riferimenti a casi concreti. Questa seconda edizione presenta un nuovo e approfondito capitolo sull’approccio Agile, con la descrizione della sua nascita, delle sue diverse applicazioni e di alcune pratiche operative fondamentali.

Le competenze del Project Management

Le competenze del Project Management

U. FORGHIERI, G. PISANO, R. ZAVANI – FrancoAngeli Editore

Questo libro si propone di esaminare i 28 “elementi di competenza” contenuti nelle tre aree tracciate dall’ICB4® (Perspective, People, Practice), commentandoli e integrandoli con strumenti, tecniche e modelli con la finalità di guidare il lettore nello sviluppo delle proprie capacità nonché di supportarlo nel percorso per l’ottenimento della certificazione IPMA di Project Management. 

Master e corsi in partenza

Nessun evento trovato!